Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

I finanziamenti diretti UE 2021-2027 e lo sviluppo del territorio: sfide e opportunità per gli enti locali piemontesi in materia di turismo e cultura

Tipologia
CRT
Programma di ricerca
Fondazione CRT II tornata 2019
Ente finanziatore
Fondazione CRT
Budget
20.000
Periodo
04/12/2019 - 03/06/2022
Prof. Michele Vellano

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Oggetto: Il progetto proposto ha ad oggetto l’erogazione di finanziamenti diretti da parte dell’Unione
europea nei settori del turismo e della cultura. I finanziamenti diretti costituiscono una particolare
modalità di supporto che l’UE dedica ai territori che la compongono, spesso offuscata
nell’immaginario pubblico e nell’operato degli enti pubblici nazionali dai più noti fondi strutturali.
Eppure, si tratta di iniziative che possono garantire risorse considerevoli, con una specifica attenzione
per gli enti di dimensioni più ridotte, i quali spesso fronteggiano un insanabile divario tra limitata
possibilità di spesa e necessità di investire risorse nello sviluppo sociale, economico e culturale dei
territori di riferimento.
La scelta di incentrare l’attività progettuale sui finanziamenti dedicati al turismo ed alla cultura trae
origine anzitutto dalla centralità di questi due ambiti per il tessuto piemontese. Vi è poi un profilo di
particolare interesse sistematico: l’avvio di progetti di sviluppo e valorizzazione in questi campi è
uno strumento elettivo per veicolare lo scambio di esperienze tra i cittadini dell’Unione europea, nel
pieno rispetto delle specificità territoriali.
Obiettivo: In questo contesto, il progetto mira ad analizzare l’andamento della fase di
programmazione settennale 2014-2020 nelle materie sopra indicate, per individuare le criticità
ricorrenti e le buone prassi meritevoli di condivisione, a livello italiano e non solo.
L’analisi dello stato dell’arte appare particolarmente strategica in questo momento storico, poiché è
alle porte l’avvio di una nuova e promettente fase di finanziamenti, per gli anni 2021-2027.
Accrescere tempestivamente consapevolezza e competenza circa le opportunità offerte dall’Unione e
le condizioni per accedervi è oltremodo strategico per la promozione e lo sviluppo della realtà
piemontese.
Beneficiari: Alla luce di quest’ultima considerazione, i principali beneficiari delle iniziative
progettuali saranno funzionari degli enti locali e territoriali investiti di funzioni nella materia in
esame.

Ultimo aggiornamento: 21/07/2022 15:38
Non cliccare qui!